Mal di Testa
Crisi di coppia e conflittualità
Non sono mai riuscita a raggiungere l'oragasmo



Non sono mai riuscita a raggiungere l'oragasmo durante i rapporti sessuali

non raggiungere orgasmo

Buon giorno, Premetto che sono una donna di 30 anni e sono sposata. Da quando ne ho memoria ho sempre vissuto con una costante eccitazione sessuale. Molto spesso quotidianamente durante il giorno e la notte. Questo eccitamento costante spesso mi fa scaturire anche pensieri sessuali improvvisi e costanti. Durante il giorno, al lavoro, durante la notte nei continui e costanti sogni a sfondo sessuale. Non so se questo possa dipendere dal fatto che non sono mai riuscita (neanche adesso con mio marito) ad avere l'orgasmo ne durante il rapporto sessuale. Riesco a raggiungerlo solo con la maturazione e soltanto da sola. Non so se le due cose siano correlate ma vorrei capire se questa mia “condizione“ possa essere data da qualche fattore. Grazie mille.

Cara Manuela, da quanto scrive sembra avere un rapporto molto particolare con l' idea della sessualità, quasi come qualcosa di nascosto e talmente intimo da non prevedere l' altro; quasi come se nascondesse una parte di sè, che forse lei non reputa socialmente accettabile. Non so che ruolo lei assuma, nella vita e nella relazione con gli altri, ma non mi stupirebbe se fosse una persona molto attenta all' opinione degli altri su di sè e mi incuriosirebbe sapere che idea ha del sesso e che valori ha appreso, su questo argomento, crescendo. Quando qualcosa dentro di noi viene soffocato mentalmente tende a prendere il sopravvento per manifestare il proprio diritto di esistere e il bisogno umano di essere considerato e soddisfatto. Questo sintomo mette inoltre in luce l' importanza di rivedere la nostra modalità relazionale e di condivisione delle parti più intime(non necessariamente sessuali) di noi. Le consiglio di iniziare un percorso di psicoterapia con la finalità di riscoprire e accogliere nuove parti di sè e nuovi modi di costruire relazioni. Cari Saluti
Dott.ssa Simona Coscarella

Salve Manuela grazie del suo coraggio. E' molto difficile darle una risposta con i pochi dati che lei ha fornito. La sfera sessuale, molto importante, attiene sia alla vita dell'individuo che alla vita di coppia. La sessualità femminile sembra essere più complessa di quella maschile, questo a partire dalla conformazione degli organi sessuali. Dalla mia esperienza clinica le posso dire che molte donne non raggiungono l'orgasmo durante la penetrazione sia per la propria conformazione fisica sia per il significato psicologico che assume l'atto della penetrazione. Ovviamente, e per fortuna, riescono a raggiungere l'orgasmo con la stimolazione clitoridea. La questione del non raggiungere l'orgasmo è mai stato un problema di tutta la coppia? Suo marito si interessa di questo? Lei ha sensi di colpa rispetto al suo desiderio sessuale? Non so se le sono stata utile. Se vuole mi riscriva
Dott.ssa Elisa Pappacena